Seguici sui nostri social
Login
L'editoriale di Catia Zambon GENITORI LIBERI DI EDUCARE: «Rinnovare l’impegno “nella scuola” per una reale libertà di scelta educativa»
Speciale AGeSC e "Avvenire"Continua l’impegno delle famiglie per una parità scolastica sostanzialeA 24 anni dalla legge 62/2000, c’è bisogno di rilanciare il lavoro dei genitori nelle scuole e sul territorio

Impegno e responsabilità due parole che hanno fatto da filo conduttore a questi anni di lavoro come genitori Agesc anche da queste colonne; percorso nel quale ognuno di noi, ogni socio, ogni genitore, ogni ragazzo, ogni ragazza è un dono l’uno per l’altro...

NewsFOIBE, una parola che racchiude un immenso fiume di dolore

Ogni anno nei giorni che precedono il Giorno del Ricordo, che l’Italia celebra il 10 di febbraio, mi vengono alla mente i volti dei “testimoni” che ho avuto la fortuna di incontrare e dei quali ho raccolto le testimonianze. Di una in particolare ricorderò...

Speciale AGeSC e "Avvenire"Istituti tecnici al nord e Licei al sud: necessario migliorare l'orientamentoUna riflessione sulle iscrizioni al nuovo anno scolastico: oltre la metà degli studenti di terza media ha scelto un percorso liceale. Ma non sempre è una decisione azzeccata

Ancora licei e ancora il liceo scientifico su tutti. I primi dati sulle iscrizioni scolastiche per il 2024/2025, diffusi dal Ministero dell’Istruzione e del Merito, parlano chiaro e riconfermano un trend che negli ultimi anni vede la maggior parte degli s...

Speciale AGeSC e "Avvenire"Il dovere della Memoria passa dalla scuola (e dall’esempio degli adulti)Venendo meno i testimoni diretti delle tragedie del Novecento, tocca ai giovani «non dimenticare»

Da persone non più giovanissime percepiamo forse di più il senso della memoria, dell’importanza di non dimenticare quanto successo perché molti dei fatti tragici del ‘900 ci appartengono se non altro perché ognuno ha (ormai per i più ha avuto) un testimon...

Speciale AGeSC e "Avvenire"A 50 anni dai Decreti Delegati, i genitori riscoprano la partecipazioneÈ necessario arrivare presto a un nuovo patto educativo (e di civiltà) tra dirigenti, docenti e famiglie

Manca ancora qualche mese, ma l’anniversario, almeno come intervallo d’anni, è cominciato: 1974-2024, da 50 anni la scuola dispone di strumenti normativi per i quali possiamo affermare che è iniziata la “democrazia scolastica”. Cinquant’anni sono tanti. S...

NewsGIORNATA DELLA MEMORIA

Nell’aprile del 1963, due mesi circa prima di morire, Papa Giovanni XXIII emanava la lettera enciclica “Pacem in terris”, un documento del magistero della Chiesa che ebbe una eco grandissima e che definire “profetico” è dire poco. Il richiamo del Papa Buo...

Educazione e famigliaScuole cattoliche: Zambon (Agesc), “vanno sostenute e aiutate”. “Formazione tenga insieme il merito e l’inclusione di tutti, senza lasciare indietro nessuno”

“Il ruolo di Agesc è fondamentale per il contributo delle scuole cattoliche al sistema nazionale di istruzione e all’intera società, assolutamente insostituibile per garantire qualità, libertà e pluralismo nell’azione educativa”. Lo ribadisce Catia Zambon...

Iscriviti alla NewsletterSe vuoi ricevere la nostra Newsletter lasciaci il tuo indirizzo e-mail
Iscriviti all'AGeSCMODULO AGeSC 2023-2024 Iscriviti all'AGeSC, scarica il modulo cartaceo, compilalo e consegnalo a scuola ad un genitore AGeSC
DownloadRelazione del Presidente Roberto Gontero - Bologna 11-12 febbraio 2017 - Consiglio Nazionale AGeSC
Eventi AGeSCTutti gli eventi
Eventi AGeSCUn evento organizzato dalla FIDAE Vicenza in collaborazione con il Comitato Provinciale AGeSC di Vicenza

Una conferenza spettacolo-itinerante unica e rivolta a bambini da 3 a 99 anni per promuovere la libertà di scelta educativa e la consapevolezza del valore pubblico delle scuole cattoliche paritarie di Vicenza. Usare il QR CODE per iscriversi oppure cli...

Eventi AGeSCEvento organizzato dal Comitato provinciale AGeSC di Trento

il 26 gennaio alle 20.30 il Comitato provinciale AGeSC di Trento organizza un evento online dal titolo "Genitori e compiti a casa", dedicato a genitori di alunni/e di: • 4° e 5° scuola primaria • scuola secondaria di primo grado • scuola secondaria di...

Eventi AGeSCIncontro pubblico organizzato dal Comitato Regionale AGeSC Emilia-Romagna e dal Comitato Provinciale AGeSC Forlì-Cesena

Martedì 27 febbraio alle ore 21, Il Comitato Regionale AGeSC Emilia-Romagna e il Comitato Provinciale di Forlì-Cesena, in collaborazione con l’Istituto “Madre Clelia Merloni” e con l’Associazione “Famiglia di Madre Clelia Merloni” promuovono un incontro s...

Tutti gli articoli
Scuola ParitariaLICEO CLASSICO SALESIANO: RADICI ANTICHE PER IL FUTUROComitato provinciale AGeSC Catanzaro: Incontro per la formazione dei giovani e delle famiglie

Da: LaNuovaCalabria e SoveratoWeb SOVERATO, SUCCESSO PER LA CONFERENZA "LICEO CLASSICO SALESIANO: RADICI ANTICHE PER IL FUTURO” Personalità, storia e cultura si incontrano per celebrare il prestigioso Istituto Si è tenuta la conferenza “Liceo Clas...

Scuola ParitariaPER UNA SCUOLA CHE NON LASCI INDIETRO NESSUNO

Riportiamo l'articolo pubblicato su "Vita Pastorale" del Febbraio 2023 a firma della nostra presidente Catia Zambon chiamata ad intervenire dal direttore della rivista di pastorale dei paolini Don Antonio Sciortino sul ruolo e la mission di AGeSC nella sc...

Scuola ParitariaI “numeri” degli istituti non stataliSono 12.202 le scuole Paritarie censite dal Ministero dell’Istruzione per l’anno scolastico 2020-2021

12.202 Le scuole paritarie censite dal Ministero dell’Istruzione per l’anno scolastico 2020-2021: 8.634 sono scuole dell’infanzia, 1.363 scuole primarie, 614 secondarie di primo grado e 1.591 secondarie di secondo grado 814.390 Numero complessivo deg...

Scuola ParitariaLA LETTERA DELL’AGORÀ - Le scuole paritarie a Draghi: «Garantisca il nostro futuro»Due le richieste: stabilizzare i 70 milioni per l’inclusione dei disabili e “convenzionare” le materne con il Ministero attraverso un fondo strutturale di 320 milioni. «Il Pnrr – si legge nella lettera al Presidente del Consiglio – non tiene conto di chi

Stabilizzare i 70 milioni per l’inclusione degli alunni disabili e istituire un fondo strutturale di 320 milioni per le scuole dell’infanzia. Sono le richieste contenute nella lettera che l’Agorà della parità ha scritto al presidente del Consiglio, Mario ...

ScuolaLa ripartenza fra dubbi e paureInsegnanti e dirigenti scolastici alle prese con il rebus delle nuove regole: dagli spazi che mancano ai test sierologici. E chi ha patologie croniche chiede di non salire in cattedra per timori di contagio

«Questa volta mi arrabbio. Non può passare l’idea che ci sono centinaia, migliaia di insegnanti che per paura non vogliono tornare a scuola e magari preferiscono le lezioni da remoto. È assolutamente falso». Alza la voce Sandra Biolo, segretaria regional...

Approfondimenti
Leggi tuttoXX Congresso Nazionale AGeSCCongresso Nazionale AGeSC - Roma, 1, 2, 3 ottobre 2021 Programma e foto gallery
Leggi tuttoLibri nati dall'esperienza AGeSCMissione genitori : I 40 anni dell'AGeSC, una grande associazione di mamme e papà
Leggi tuttoScuola paritaria e risorse finanziarieFare i conti in tasca allo stato. Dossier AGeSC sui costi della scuola attraverso i dati pubblicati dal Ministero della Pubblica Istruzione
Leggi tuttoComunicati StampaLegge di Bilancio, Agorà della Parità scrive a Draghi perché risorse per alunni con disabilità e per scuole dell'infanzia paritarie siano strutturali